L’INTELLIGENZA E’ SEXY

1518850415L_INTELLIGENZA_E_SEXY.jpg

Di donne che vogliono fare le modelle, ne è (stra)pieno il mondo. Donne che, spesso, nei fatti sono riconosciute modelle solo sui social o nella propria città d’appartenenza e, soprattutto, senza un reale tornaconto. Perché, diciamolo, la bellezza adesso è alla portata di tutte attraverso il miracolo della chirurgia estetica e del ritocco fotografico. Così - mi dicono - molte/troppe si presentano ai colloqui puntando sulla scollatura o sulla bellezza e poco sulle capacità. Come se bastasse una laurea e un bel corpo per trovare il lavoro dei propri sogni. Vogliamo la parità dei diritti ma poi giochiamo a armi impari speculando solo sull’aspetto fisico.

cms_8464/2.jpg

E’ routine, pensiamo. No che non lo è. C’è chi si spacca di fatica per (di)mostrare qualcosa di diverso oltre all’involucro. Certamente si può esser strepitosamente belle e in carriera senza, però, la necessità di utilizzare esclusivamente la bellezza come punta di lancio. A meno che tu non sia Adriana Lima, ti conviene allargare gli orizzonti poiché ne va della qualità, caratteristica che cambia la vita in meglio a chiunque. Quando ti rechi in un luogo per richiedere un servizio o una prestazione, la prima cosa che cerchi è la capacità dell’altro, qualcuno a cui affidare un pezzo del tuo portafoglio. Vuoi investire in maniera sicura, con la certezza di ricevere ciò per cui hai sborsato denaro: te ne freghi di quanto sia affascinante chi hai davanti. Ricordiamoci che le persone capaci si fanno spazio attraverso un pugno di forza interiore incredibilmente eccezionale e non si rendono insicure agli occhi del mondo pregiudicando la loro possibilità di farcela. Anziché giudicarsi per l’aspetto esteriore, preferiscono puntare sul pugno di ferro. Di sicuro sono un vantaggio per l’intera società! Siccome la competizione è sfrenata in ogni ambiente, ci vuole tanto lavoro su se stesse - in particolare sul talento e sulle potenzialità - per poter riuscire. Fin da piccola sono andata avanti con la convinzione che le mie capacità sono le armi migliori per sfondare nella vita, che il talento vince solo con parecchio impegno e che per arrivare in alto mi devo guadagnare ogni obiettivo. Se commetto uno sbaglio, lo pago con gli interessi come è giusto che sia. I fallimenti fanno parte del gioco. La vita è tosta, ma io devo esserlo di più. In ogni caso niente mi è dovuto, nemmeno se sono bella.

Alessia Gerletti

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su