L’Angolo della Bellezza

COME PREPARARE UNA CREMA ANTICELLULITE CON INGREDIENTI NATURALI

COME_PREPARARE_UNA_CREMA_ANTICELLULITE_.jpg

Questo è il momento giusto per iniziare a prenderci cura del nostro corpo se vogliamo sfoggiare una linea perfetta perché, nonostante i capricci del tempo, la bella stagione è ormai alle porte. Il nemico numero uno che affligge tutte le donne, giovani o meno giovani, magre o curvy, è l’odiatissima cellulite! Purtroppo le armi a nostra disposizione come possono essere le creme anticellulite sono generalmente costose e di conseguenza la soluzione migliore sarebbe quella di realizzarla a casa con le nostre mani utilizzando solo prodotti naturali al cento per cento. Gli ingredienti principali e più efficaci per realizzare una crema anticellulite sono la caffeina e il cacao, la caffeina ha proprietà diuretiche che favorisce l’eliminare dei liquidi e lo stoccaggio dei grassi, il cacao ha proprietà tonificanti e vasodilatatrici, a questi due ingredienti va aggiunto il sale grosso che fungerà da drenante e rimodellante.

cms_12781/foto_1.jpg

In una ciotola versate due cucchiai di cacao amaro, due di caffè e due di sale grosso aggiungendo un po’ di acqua calda per amalgamate il tutto sino ad ottenere un composto cremoso, ma non troppo liquido. Questa crema va utilizzata direttamente sotto la doccia alternando getti di acqua calda a getti di acqua fredda per far riattivare la circolazione e contemporaneamente favorire al meglio l’assorbimento della stessa. Il sale farà anche da esfoliante così da favorire l’eliminare delle cellule morte della pelle, ma l’importante sarà massaggiare il corpo con il composto con movimenti circolari soprattutto nei punti critici come pancia, fianchi e cosce.

cms_12781/foto_2.jpg

Terminato il massaggio esfoliante andiate a rimuovere il tutto con dell’acqua tiepida e senza l’uso di sapone onde evitare di lavare via il principio attivo della crema anticellulite. Il mio consiglio è quello di eseguire tale operazione body beauty almeno tre volte a settimana per più di un mese, perché solo così si otterranno risultati significativi come una pelle liscia e tonica. Se non avete tempo o voglia di fare il massaggio drenante un’ottima alternativa è quella dell’impacco, spalmate la crema anticellulite sulle zone critiche per poi “impacchettarvi” con della pellicola trasparente e lasciando agire il composto per circa venticinque minuti prima di risciacquare tutto. Tenete sempre bene a mente che senza una dieta adeguata, la giusta idratazione e uno giusto e miratoesercizio fisico qualsiasi crema anticellulite, anche la più costosa e popolare, non potrà mai fare miracoli!

Anna Di Fonzo

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su