L’ANGOLO DELLA BELLEZZA

SOS PELLE DISIDRATATA: COSA FARE?

SOS_PELLE_DISIDRATATA.jpg

Oggi parliamo di un argomento a cui noi donne non riusciamo quasi mai a trovare una vera e propria soluzione: la disidratazione. Molto spesso ci capita di tornare dal mare o da una giornata in piscina con quella fastidiosa sensazione di pelle che tira, magari anche arrossata e con rughe più marcate del solito. Cosa fare? Il più delle volte commettiamo un grande errore, ossia quello di cospargerci di creme estremamente grasse, convinte che possano migliorare immediatamente la situazione regalandoci una pelle luminosa ed elastica. Niente di più sbagliato! La nostra pelle non è secca, ma disidratata! La pelle disidratata non è altro che una momentanea condizione della stessa, dovuta a diversi fattori: un’eccessiva esposizione solare, al freddo o addirittura ad un’alimentazione non sempre adeguata alle esigenze che la pelle richiede. A questo punto, una domanda sorge spontanea: come dobbiamo comportarci per ovviare a questo inconveniente?

cms_10072/2.jpg

A volte basta seguire piccoli accorgimenti, per esempio non dimenticarsi di applicare una crema con un alto fattore di protezione sia sul viso che sul corpo prima di esporci al sole e, dopo la doccia, cospargerci la cute con una lozione idratante, o ancor meglio un olio per il corpo. Anche l’acqua termale può essere un’ottima soluzione per idratare la pelle e renderla morbida ed elastica. Inoltre, come già anticipato, non è da sottovalutare l’impatto di una sana alimentazione, che prediliga quei cibi ricchi di fibre e liquidi come verdura e frutta fresca, senza dimenticarci di bere tanta acqua nel corso della giornata.

cms_10072/3.jpg

Vorrei infine consigliarvi una fantastica maschera fai da te, completamente naturale, adatta proprio alle pelli molto secche e disidratate. Possiamo realizzarla facilmente a casa e a costo zero in pochissimi minuti. Ci occorrono: una pesca matura, un cucchiaio di miele, due di yogurt e qualche goccia di olio di Argan. A questo punto andiamo a frullare la pesca e uniamo il miele, lo yogurt e l’olio mescolando bene il tutto; dopo aver ottenuto una miscela omogenea, andiamo ad applicarla su viso e décolleté per una decina di minuti. Successivamente andiamo a risciacquare con acqua tiepida, fino a rimuoverne tutti i residui. Effetto super idratante e nutriente garantito!

Anna Di Fonzo

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App