JUVE SCONFITTA A NAPOLI, PIU’ VICINE INTER E LAZIO

IL MILAN VEDE L’EUROPA, STRAVINCE L’ATALANTA, PARI NEL DERBY ROMANO

27_1_20_JUVE_SCONFITTA_A_NAPOLI_CALCIO_SERIE_A.jpg

La ventunesima giornata del campionato di serie A si apre con la vittoria del Milan al “Rigamonti” di Brescia per 1-0. A decidere la gara è stato un gol segnato da Rebic nella ripresa. Con questo successo i rossoneri raggiungono l’ultimo posto valido per l’Europa a pari punti con Cagliari e Parma.

Vince in trasferta anche il Bologna che si aggiudica il derby emiliano per 3-1. Passa in vantaggio la Spal con Petagna su calcio di rigore, ma il Bologna rimonta con Vicari (autogol), Barrow e Poli. Con questo risultato i biancocelesti ripiombano all’ultimo posto insieme a Brescia e Genoa.

Goleada a Torino dove l’Atalanta umilia i granata con un netto 7-0. Le reti sono state realizzate da Ilicic (tripletta), Muriel (doppietta), Zapata (c.d.r.) e Gosens. Da segnalare le espulsioni nella ripresa di Izzo (sullo 0-5) e di Lukic (sullo 0-7) per il Torino.

Finisce 0-0, invece, tra Fiorentina e Genoa. I rossoblù sbagliano un calcio di rigore con Criscito nel primo tempo. Un pareggio che serve poco ad entrambe le squadre.

Stesso risultato anche tra Sampdoria e Sassuolo con i neroverdi in inferiorità numerica da metà primo tempo per l’espulsione di Peluso.

cms_15874/2_Conte_adnkronos.jpg

Termina in parità anche la sfida di “San Siro” tra Inter e Cagliari. Al gol di Martinez nel primo tempo risponde l’ex Nainggolan nella ripresa per i sardi. Coda velenosa nel finale con i nerazzurri Martinez e Berni (fuori dal campo) espulsi nel recupero per proteste nei confronti dell’arbitro. Con questo pareggio, però, l’Inter guadagna un punto sulla Juve sconfitta a Napoli e si porta a -3 dalla testa della classifica.

Pareggiano nel derby romano, con lo stesso risultato, anche Roma e Lazio in virtù delle reti, entrambe nel primo tempo, di Dzeko e Acerbi.

Vince nettamente, invece, il Verona contro il Lecce per 3-0 grazie alle reti di Dawidowicz, Pessina e Pazzini (c.d.r.). Da segnalare l’espulsione del giallorosso Dell’orco nella ripresa quando si era sul risultato di 2-0. I veneti si portano, così, a soli due punti dall’Europa.

Con due reti nel primo tempo di Gagliolo e Kulusevski conquista tre punti anche il Parma che vola al sesto posto con Milan e Cagliari. Ne fa le spese, questa volta, l’Udinese che, pur mantenendo un buon margine di sicurezza, non riesce ad allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione.

Nel posticipo serale, infine, il Napoli batte la Juventus 2-1 grazie alle reti di Zielinski e Insigne. Di Ronaldo l’unica rete bianconera realizzata al 90’. Una sconfitta che consente a Inter e Lazio di avvicinarsi sia pur di poco.

(Foto da adnkronos.com - si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App