Incentivi per le imprese agricole

Guida-Fisco-bonus-agricoltura-agevolazioni-incentivi_1404302864.jpg

Credito di imposta investimenti e reti di imprese

Nazionale

Beneficiari

Credito di imposta e-commerce

Imprese che producono prodotti agricoli e prodotti agroalimentari

Credito di imposta reti

Network agricoli, agroalimentari, nascenti o esistenti, che attivano investimenti per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie

Benefici

Credito di imposta e-commerce

Credito di imposta pari al 40% delle spese sostenute nel triennio 2014-2016 fino ad un massimo di 50 mila euro

Credito di imposta reti

Credito di imposta pari al 40% delle spese sostenute nel triennio 2014-2016 per un massimo di 400 mila euro per rete.

Testo del decreto legge

Art 3 Dl “crescita e competitività”

Al fine di incentivare l’occupazione nel settore agricolo, l’art.9 del Decreto Legge “Agricoltura e ambiente” ha previsto un contributo a favore dei datori di lavoro che assumono, con contratto a tempo indeterminato o contratto a tempo determinato, giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni.

In centivi all’assunzione

cms_897/images.jpg

Nazionale

Beneficiari

Datori di lavoro che assumono giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni:

  • privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi;
  • privi di diploma di istruzione secondaria di secondo grado o professionale,

con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato.

Il contratto di lavoro a tempo determinato deve:

  • avere durata di almeno 3 anni;
  • garantire un periodo di occupazione minima di 102 giornate l’anno;
  • essere redatto in forma scritta

Agevolazioni

Contributo pari ad 1/3 della retribuzione lorda imponibile ai fini previdenziali corrisposta per ciascuna giornata di lavoro che determini un incremento occupazionale, per un periodo di 18 mesi.

Il valore dell’incentivo non può superare:

  • 3.000 euro per assunzione a tempo determinato;
  • 5.000 euro per assunzione a tempo indeterminato

Con un emendamento al ddl stabilità 2014 sono stati reintrodotti gli incentivi fiscali per le società agricole.

Incen tivi fiscali

cms_897/images_(1).jpg

Nazionale

Beneficiari

  • società di persone;
  • società di capitali, escluse le società per azioni

che esercitano attività agricola

Agevolazioni

Possibilità di esercitare l’opzione per la determinazione del reddito su base catastale (utilizzando i redditi dominicali e agrario) anziché attraverso la contrapposizione tra costi e ricavi.

Formazione imprese agricole

cms_897/images_(2).jpg

Regione Puglia

Beneficiari

  • imprenditori agricoli che svolgono o intendono svolgere attività di agriturismo o masseria didattica;ù
  • altri soggetti che intendano svolgere attività di agriturismo o masseria didattica

Agevolazioni

La misura prevede l’erogazione di un sostegno attraverso lo strumento del voucher formativo per la partecipazione ad attività di formazione e di aggiornamento professionale finalizzate:

  • iscrizione nell’elenco degli operatori agrituristici;
  • formazione di operatore di masseria didattica.

L’importo del voucher formativo copre il 100% del costo effettivamente sostenuto per un massimo di 2.000 euro

Modulistica

avviso

Scadenza

10 luglio 2014

Vai sul sito

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App