I LEONI A LEINSTER PER FARE L’IMPRESA

A tre giornate dal termine, la Benetton di nuovo in Irlanda alla ricerca di punti per la zona play-off

15545176206_4_2019_RUGBY_Guinness_Pro1.jpg

L’ultimo turno giocato a Galway contro il Connacht, è stato davvero amaro per la Benetton Rugby. E l’insidia elfica non è ancora terminata, considerato che i Leoni, stasera, si confronteranno con i campioni in carica del Leinster (primi con 72 punti nel Gruppo B); sconfitti a sorpresa, nell’ultimo match, a Edimburgo (quarti con 47 pt). Ma nulla è perduto in chiave play-off e il morale è molto alto tra le fila della franchigia allenata da Kieran Crowley. A tre partite dal termine della regolar season e terzi in classifica con 50 pt (a -4 da Ulster e +3 su Edimburgo), sul terreno della RDS Arena di Dublino bisogna restare con i nervi saldi cercando di fare l’impresa o di finire gli 80 minuti con almeno 1 punto bonus. Occhi puntati, comunque, anche sulla non facile sfida di Edimburgo in Galles che proverà a superare gli Scarlets, posizionati al 5° posto in classifica a sole due lunghezze dagli scozzesi, per insidiare la terza piazza degli italiani.

cms_12371/Foto_1.jpg

Riguardo alla formazione, Crowley cambia otto giocatori rispetto al turno precedente: la linea dei trequarti occupata da Jayden Hayward ad estremo mentre sulle aliconfermati Ratuva Tavuyara e Monty Iaone.; il reparto dei centri è composto dalla coppia Marco Zanon e Luca Morisi; mediana affidata a capitan Tommaso Allan e Dewaldt Duvenage; il reparto degli avanti vede la prima linea formata da Nicola Quaglio, Luca Bigi e Marco Riccioni; in seconda linea c’è Irné Herbst ad affiancare Federico Ruzza; chiudono il pack i flanker Sebastian Negri, Abraham Steyn insieme al numero 8 Toa Halafihi. Dirige il match l’esperto arbitro gallese Nigel Owens, coadiuvato dagli assistenti Ben Whitehouse e Gwyn Morris. Diretta Tv su Dazn a partire dalle ore 20:30.

(Foto dal sito web della Benetton Rugby: si ringrazia)

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su