IMPARARE A CADERE IN PIEDI

IMPARARE_A_CADERE_IN_PIEDI.jpg

Forse sembra scontato ribadirlo ma, tuttavia, occorre il buon senso di comprendere il nocciolo della questione. Desiderare ardentemente qualcosa è un mezzo passo per arrivare ai propri obiettivi, il resto fa forza sul coraggio di rimanere in piedi con tenacia ad ogni caduta. Dire che dipende esclusivamente dal singolo è un errore madornale. Nel senso che ciascuno, quando raggiunge un determinato obiettivo, ha sempre il supporto di qualcun altro in questa vita, che sia un familiare o uno sconosciuto. Ecco perché non bisogna mai mollare la presa. Per ognuno esistono delle opportunità uniche, fatte su misura. Solitamente arrivano dopo la grandine che, incurante del dolore inferto, picchia in testa come un sasso e trascina verso il basso.

cms_13417/2.jpg

La capacità di sopportare la sofferenza e imparare dal passato diventa un plus di abilità in questa vita, utili alla sopravvivenza interiore. Lasciando ad altri la possibilità di calpestare e sminuire la dignità personale, si diventa schiavi delle persone. Permettendo alle difficoltà di uccidere la grinta e l’amore per l’esistenza, si muore dentro. Qualcuno afferma che la vita sia una lotta continua, priva di pause. Eppure, coloro che diventano capaci di cadere in piedi pensano e agiscono diversamente. Non si tratta di una lotta ma semplicemente della vita stessa, fatta di alti e bassi, bene e male, bellezza e bruttezza, giustizia e ingiustizia. Nulla da ridire o contestare poiché la realtà dei fatti è così, cruda e viva.

cms_13417/3.jpg

Più che lamentarsi conviene darsi da fare per vivere con coraggio che, in fondo, costituisce una scelta ottima in termini di risultati seppur stancante per quanto concerne l’avvio. Ovvio, l’incertezza spaventa chiunque, anche il miglior impavido. Nonostante ciò, regala grandi soddisfazioni e una saggezza non comune. Perciò quando, per via di una decisione importante, il burrone sembra decisamente profondo e la montagna eccessivamente alta, anziché concentrarsi sulla meta, risulta conveniente continuare il cammino respirando coscientemente pazienza e determinazione. Nulla è semplice ma tutto è possibile.

Alessia Gerletti

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su