IMBATTERSI IN NUOVE SENSAZIONI E VIAGGIARE CON IL CUORE

IMBATTERSI_IN_NUOVE_SENSAZIONI_E_VIAGGIARE_CON_IL_CUORE_A_GERLETTI.jpg

Ciascuno di noi ha in sé la possibilità, ossia la capacità di poter arrivare ovunque dipendentemente dalla propria forza di volontà.

Senza quel motore, siamo inevitabilmente morti interiormente e in preda alla noia costante. E’ così che si cade nell’oblio dell’indifferenza ai piaceri e alle cose belle della vita poiché, assopiti dall’abitudine, non capiamo cosa ci manca. L’uomo, profondamente curioso di novità, è goloso di nuove mete. Sono pochi quelli che s’adattano alla staticità della certezza, nonostante sia estremamente ricercata come la più grande delle rarità. Eppure, l’immobilità non esiste nemmeno per definizione. Tutto scorre alla propria velocità, niente rimane fermo su se stesso. Le pietre si sgretolano, gli alberi invecchiano, il cielo muta continuamente colore… Quanti esempi si possono fare! Perché fermare il cambiamento? Sarebbe meglio correre al suo fianco con grinta e fiducia. Certo, è doloroso, non si mette in dubbio. Occorre però il coraggio di lasciarsi la sofferenza alle spalle e di incontrare il sole che ci attende all’orizzonte.

cms_9068/2.jpg

Invece di sobbarcarsi degli errori del passato e guardarsi costantemente indietro, c’è altro da fare. Anzitutto cambiare la prospettiva: la vita continua e si dirama in molteplici opportunità. Inutile desistere e risparmiarsi, l’intera esistenza è un rischio. Vale la pena di osare oltre i limiti e di fallire. Certo, perché se vuoi qualcosa devi impegnarti con molta tenacia. Ispirati alle persone di successo, quelle che vendono le proprie qualità senza spacciarsi per motivatori prettamente on-line. Comincia a correre verso la tua strada, facendo dei passi concreti e realizzando le tue capacità. Salta gli ostacoli, evita le brutte persone e corri velocemente. Smettila di correr dietro alle paranoie, alla morale, all’ideale della buona reputazione, allontanati dalla logica comune. Le persone felici fanno quello che vogliono rendendo conto unicamente a se stesse. In fin dei conti, è bello cambiare, ampliare gli orizzonti, imbattersi in nuove sensazioni e, soprattutto, viaggiare con il cuore!

Alessia Gerletti

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su