IL “SOCIAL&CREATIVE CONTEST” PER PREMIARE GIOVANI VIDEOMAKER

Il concorso organizzato nell’ambito del progetto Interreg MED TALIA, di cui la Regione Puglia è capofila

1559528870SOCIAL_CREATIVE_CONTEST.jpg

L’Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione della Regione Puglia lancia, in collaborazione con Apulia Film Commission, un concorso rivolto ai giovani videomaker per raccontare le infinite declinazioni della creatività e dell’innovazione sociale nel Mediterraneo. L’iniziativa, ribattezzata Social&Creative Contest, è stata concepita nell’ambito del progetto Interreg MED ITALIA, voltoad individuare un “modello mediterraneo di innovazione”, in grado di valorizzare le politiche e le pratiche regionali di specializzazione intelligente e di trasmetterlo ai vari territori interessati. Lo scopo è quello di generare una Social&Creative community, una comunità mediterranea sui temi dell’innovazione sociale e della creatività.

cms_13030/2.jpg

Il contest è aperto ai giovani videomaker di età compresa tra i 18 e i 35 anni residenti in uno dei territori beneficiari del Programma Interreg MED (www.interreg-med.eu), e mira a far emergere, attraverso lo strumento del video emozionale, le esperienze e le peculiarità dei singoli territori. Utilizzando le tecniche più varie (video 360°, video verticali, animazioni, video con smartphone/tablet, ecc.), i partecipanti dovranno raccontare storie di innovazione sociale e creatività del loro territorio, scegliendo una delle tematiche affrontate dalla Social&Creative community o altre declinazioni dei concetti di innovazione sociale e creatività.

cms_13030/3.jpg

L’iscrizione al concorso è gratuita ed è possibile esclusivamente online sul sito della community (https://social-and-creative.interreg-med.eu/), effettuando l’upload dell’opera e compilando la scheda di iscrizione entro le ore 12.00 del 31 luglio 2019.

I video inviati saranno sottoposti al giudizio di una Giuria, composta da rappresentanti degli organizzatori e della Fondazione Apulia Film Commission, che stilerà la graduatoria finale e nominerà i tre vincitori in base a tre criteri fondamentali: attinenza ai temi del concorso, innovatività del linguaggio audiovisivo e creatività nella trattazione del tema e nella tecnica realizzativa. I vincitori stessi saranno invitati a presentare la propria opera in occasione del Forum Mediterraneo della Creatività e dell’Innovazione Sociale, in programma in Puglia il 15 e 16 ottobre 2019. In quell’occasione, la Giuria assegnerà al primo classificato una videocamera 360°, al secondo e al terzo classificati una targa.

Roberto Pedron

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su