FUORI PORTA

Tartufo e cioccolato a Subiaco

18_9_2019__Turismo_Fuori_porta.jpg

cms_14222/Tartufo_e_cioccolato_a_Subiaco.jpg

Anche quest’anno la Rocca Abbaziale di Subiaco è pronta a ospitare l’evento dedicato a due grandi eccellenze gastronomiche. “Tartufo e cioccolato”, non lascia, anzi raddoppia: e dopo il grande successo della prima edizione, saranno ben due i fine settimana dedicati alla kermesse organizzata dall’Associazione culturale Subiaco Cultura e Natura. L’appuntamento è fissato per il 21, 22, 28 e 29 settembre - sabato a pranzo e cena e domenica solo a pranzo - nella città dei monasteri in provincia di Roma, ricca di storia e di arte.

cms_14222/2.jpg

Nelle sale affrescate della Rocca grande protagonista sarà sua maestà il tartufo bianco: i piatti saranno presentati in show cooking e il menù prevede un primo piatto a scelta, il dolce e un calice di vino. Sarà obbligatorio prenotarsi online per un’esperienza sensoriale imperdibile, da vivere immersi in capolavori artistici di alta fattura, che comprenderà uno spettacolo musicale live e la visita guidata della struttura dove nacque e visse Lucrezia Borgia.

cms_14222/0000.jpg

Al contempo, gli splendidi Giardini della Rocca allestiti per l’occasione accoglieranno chi opterà (senza obbligo di prenotazione) per il menù a base di tartufo nero, abbinato alle migliori materie prime della zona; le postazioni a sedere saranno libere e ci sarà spazio per un’area dedicata allo street food che proporrà piccole delizie come gli arancini ricotta e tartufo, l’hamburger al tartufo e gli arrosticini.

cms_14222/00000.jpg

Altro grande protagonista sarà il cioccolato, da gustare in tantissime varianti a partire da un delizioso incontro con il tartufo, preparato dal maestro pasticciere Caffarel Moreno Panzini; artigiani professionisti spiegheranno la sua origine, le caratteristiche e le possibili trasformazioni, mentre i bambini potranno realizzare dei piccoli lavori a tema in un vero e proprio laboratorio del cioccolato.

cms_14222/000.jpg

Ad accompagnare l’evento saranno anche il vino e la birra artigianale, con esperti sommelier che serviranno una ricca selezione di etichette. La manifestazione strizzerà l’occhio all’ambiente con l’utilizzo di materiali e stoviglie biologiche e riciclabili, mentre l’ingresso sarà gratuito con la possibilità di visitare la Rocca. A disposizione dei visitatori ci sarà anche un comodo bus navetta.

cms_14222/0.jpg

“Tartufo e cioccolato nella dimora di Lucrezia Borgia” consentirà insomma di scoprire, in maniera gustosa e raffinata, un territorio dove arte e natura si fondono in maniera armoniosa, dando vita a luoghi che lasciano senza fiato. Il centro storico di Subiaco è costruito su una rupe di roccia che domina la campagna circostante; al suo interno meritano una visita anche la trecentesca chiesa di San Francesco e quelle neoclassiche di Sant’Andrea e di Santa Maria della Valle.

cms_14222/00.jpg

Nei dintorni, a pochi chilometri dall’abitato, sorgono gli splendidi monasteri di Santa Scolastica - l’unico fra i dodici voluti da San Benedetto nella valle sublacense sopravvissuto ai terremoti e alle distruzioni saracene – di San Benedetto e quello del Sacro Speco, eretto nella curvatura di una alta parete di roccia e sorretto da nove alte arcate, con il suggestivo labirinto interno fatto di ambienti di vita quotidiana, piccole chiese e cappelle scavate nella roccia.

Info:21/29 settembre - Subiaco (Roma) - info@fuoriporta.org - www.fuoriporta.org

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su