FASHION NEWS AND FASHION FETISHES

26_10_2019_FASHION_NEWS_AND_FASHION_FETISHES.jpg

Dopo l’omaggio alla musica con la presentazione del film del regista Ron Howard sulla vita straordinaria del tenore Luciano Pavarotti la Festa del Cinema di Roma ha voluto rendere omaggio anche al fashion system e ad una delle sue grandi protagoniste come la designer Laura Biagiotti presentando il docu-film “Illuminante-Laura Biagiotti”. Il docu-film è stato diretto da Maria Tilli e ha visto l’attrice Serena Rossi nei panni della designer che sarà trasmesso su Rai Tre il trentuno ottobre prossimo e che tutte le fashion addicted non potranno perdersi. Il docu-film racconta la vita privata e professionale della designer, il glamour e il suo affermarsi in un mondo, quello del fashion system chiuso e maschilista, ma soprattutto ci racconta la sua visione anticipatrice della moda vista anche da un’ottica imprenditoriale (basta solo ricordare che è stata la prima a sbarcare in Cina intuendo prima di tutti il grande potenziale di questo mercato). Laura Biagiotti è stata una pioniera sotto molti aspetti e questo docu-film è un incentivo per tutte le donne, qualsiasi lavoro facciano di crederci sempre, perché quello che per tutti può sembrare impossibile o bislacco, se determinate si può realizzare proprio come ha fatto lei portando il Made in Italy in Cina quando tutti hanno cercato di dissuaderla additandola come una visionaria.

cms_14680/foto_1.jpg

L’attrice Serena Rossi grande amica della figlia della designer ha sfilato sul red carpet di Roma mano nella mano proprio con Lavinia Biagiotti che dopo la scomparsa della madre è al timone della maison, entrambe hanno indossato un outfit total white in omaggio alla designer che amava profondamente questo colore ad alta luminosità che racchiude in sé tutti i colori dello spettro elettromagnetico. Ma se l’attrice è apparsa perfetta altrettanto non si può dire della designer che ha indossato un outfit decisamente sporty per un red carpet e i collant neri (che secondo il dress code se indossati devono essere velati) con le décolleté sono da no comment…come dire anche le designer sbagliano outfit!

cms_14680/foto_2.jpg

La notte di Halloween si avvicina e se siete alla ricerca del costume perfetto il famoso motore di ricerca Lyst ha stilato la lista dei dieci costumi più cercati online che probabilmente indosseranno tutti coloro che decideranno di festeggiare con glamour e un tocco di originalità la notte delle streghe, un appuntamento sempre più popolare in tutto il mondo. Inaspettatamente il primo posto lo conquista l’Union Jack, sarà perché il trent’uno ottobre dovrebbe essere la data di uscita dell’Inghilterra dall’Unione Europea se in molti hanno pensato di vestirsi da bandiera britannica o perlomeno con un outfit che ricordi i colori dell’Union Jack visto che la ricerca di capi che raffigurano la bandiera britannica è aumentata del quattro cento per cento. Al secondo posto c’è la cantante Lizzo con i suoi stravaganti outfit indossati durante le sue performance, al terzo posto, ma secondo me sarà il più gettonato per questo Halloween c’è il popolare antagonista di Batman, Joker reso ancor più popolare dal film in questo momento nelle sale interpretato dal sorprendente Joaquin Phoenix, ed è proprio la giacca rossa e la camicia verde dell’attore i capi più cercati online. A seguire ci sono: la drag queen RuPaul, il mood old town road, il designer Karl Lagerfeld e la sua gatta choupette, il genio di Aladdin, il cantante Elton John, l’inossidabile uniforme da marinaio terminando con un evergreen di Halloween, Mercoledì della mitica famiglia Addams.

cms_14680/foto_3.jpg

La regina Letizia di Spagna è un’icona di stile e i suoi outfit minimal-chic sono copiatissimi dalle donne di tutto il mondo, ma all’incoronazione di Naruhito come nuovo imperatore del Giappone ha deluso le aspettative di tutte le fashioniste. Inaspettatamente si è presentata con un outfit davvero too much. Il suo abito floreale dalla stampa spagnola è stato definito una tenda, ma a complicare la situazione ci hanno pensato la cintura verde, il cerchietto velvet rosa antico e i gioielli che se pur preziosi sono apparsi del tutto fuori luogo. Dopo la cerimonia d’investitura per il nuovo imperatore del Sol Levante si è tenuto un sontuoso banchetto e anche questo secondo outfit creato per lei dalla designer Carolina Herrera ha deluso nettamente le aspettative. L’abito rosa è declinato in una nuance troppo carica per l’occasione che peraltro non rende giustizia né ai candidi ricami che risultano troppo “sparati” sul taffetà di seta né al suo sottotono di pelle. Del tutto sbagliata la lunghezza delle maniche che le creano delle antiestetiche pieghe, sarebbe stato molto meglio renderle più leggere come del resto anche il corpetto con del tulle o dell’organza allungandole sino al polso. La sua visita in Giappone, stilisticamente parlando, è stata un disastro su tutta la linea…come dire anche le regine di stile e glamour commettono passi falsi!

cms_14680/foto_4.jpg

Nella sera del ventiquattro ottobre scorso è andata in scena a Roma, città natale del designer Giambattista Valli in una location seicentesca come Palazzo Villa Doria Pamphilj in via del Corso la sfilata evento della presentazione della capsule collection che il designer ha realizzato per il colosso svedese del fast fashion H&M e che sarà acquistabile dal prossimo sette novembre online e in selezionati store di tutto il mondo. Nel front row ci sono le influencer più potenti del momento come la nostra Chiara Ferragni mentre sulla passerella sfilano anche due modelle transgender. La capsule collection che per la prima volta ha visto anche una linea uomo disegnata da Valli porta a tutte le donne, attraversi il fast fashion, la possibilità di poter indossare i suoi iconici abiti fatti di tulle e ruches che sono da sempre la cifra stilistica del designer. In passerella sfilano non solo i suoi abiti da sogno, ma anche capi casual come felpe, minidress, capispalla, stampe floreali, camicie con potenti ruches, il guardaroba completo di una principessa metropolitana che strizza l’occhio al mondo rock. Di grande impatto il finale di sfilata con le modelle capitanate da Kendall Jenner che hanno sfilato con il medesimo abito di tulle (lo stesso scelto per la campagna pubblicitaria) reso incandescente da un rosso vibrante.

Fotcms_14680/foto_5.jpg

Ogni stagione ha il suo feticcio fashion in fatto di scarpe e borse ed anche questo autunno inverno non fa eccezione, la borsa più desiderata, quella con cui tutte le it-girl e influencer del mondo si sono fatte immortalare è la multi pochette accessories della maison Louis Vuitton. Dopo l’ossessione per la saddle bag di Dior e le borse di Gucci è lei la borsa nella wishlist di tutte le fashion addicted, quella che vorrebbero acquistare o ricevere per il loro compleanno o per Natale, ma che al momento sul sito della maison è sold out. Questo può darvi il tempo o a chi per voi di cominciare a mettere i soldi da parte visto il prezzo non proprio alla portata di tutti (1.250 euro) e per tutte le donne che hanno deciso di acquistarla quando tornerà nuovamente disponibile è bene sapere che esistono due varianti di colore per quanto riguarda la tracolla tra cui scegliere: rose clair o kaki, per tutte noi altre si aspetta fiduciose una versione low cost che ne ricordi forma e glamour.

cms_14680/foto_6.jpg

Per quanto riguarda il capitolo scarpe è il texano il modello must have per questa stagione, ma il feticcio fashion da avere è senz’altro lui, il texano della maison Emporio Armani. Il texano lo troverete in tutte le salse e quale sarà la vostra scelta sarà sempre quella giusta, ma se siete una fashion addicted il texano deve essere lui o perlomeno deve avvicinarsi alle sue caratteristiche anche se in versione low cost (peraltro già reperibile nel popolare store del colosso spagnolo del fast fashion): metal, color block, punta esasperata, tacco largo da medio a basso.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su