FARA IN SABINA (Rieti) IN FIBRILLAZIONE PER IL VARO DI QUATTRO STRAORDINARI EVENTI.

PROMOSSI DALLA LOCALE SEZIONE A.N.C. (ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI) CHE PRENDE LA DENOMINAZIONE DI SEZIONE GEN.D. (R.O.) RAIMONDO D’INZEO.

P.jpeg

E, mentre nell’attivissimo sodalizio fervono i preparativi per ricordare, solennizzare e commemorare, la cittadina del Corese si appresta a solidarizzare con i Veterani in congedo. Incentrato sulla summa: “Onore a quel popolo che ricorda i suoi eroi con monumenti, fiori e memorie perenni”, la manifestazione avrà contesto e luogo sabato 25 p.v.. Spalmata su tre location, l’iniziative che si svolgerà tra Passo Corese, Fara Capoluogo e Farfa, contempla l’apposizione di due targhe marmoree.

cms_5802/ANC_Fara_Sabina_-_Gruppo_Volontariato.jpg

L’una dedicata all’ottantesimo della fondazione della Sezione ANC e l’altra intitolata all’indimenticato campione Olimpico dell’Equitazione sportiva: Gen.D. (r.o.) dei Carabinieri Raimondo d’Inzeo. Un palinsesto, già di per se di assoluto rispetto, nella cui cornice si incardina sensibilmente la commemorazione della Virgo Fidelis “Celeste Patrona dell’Arma” e la solennizazione del 30° anniversario della elevazione a “Servo di Dio” del V.Brigadiere MOVM Salvo D’Acquisto.

cms_5802/Raimondo_D’Inzeo.jpgL’atmosfera ideale, quindi, per uno straordinario momento di commozione. Il modo più umano per commemorare, ricordare ed onorare la memoria di quei santi giovani che hanno lottato fino all’estremo sacrificio, per lasciare a noi, ai nostri figli e nipoti, una Patria libera, indipendente e rispettata nel mondo.E, perché no?, per lanciare un segnale di solidarietà e di vicinanza alla moltitudine di “Colleghi” (uomini e donne) lontani dalle proprie famiglie, impegnati in missione di pace, disseminati sui più ostici scenari internazionali.

"Anche così - dice la Benemerita - si richiamano i “valori” impersonati dall’Armaattraverso un modello reale e sempre più attuale che incarna gli ideali perennidi attaccamento al proprio dovere e di dedizione verso la Patria".Un poker di iniziative che il dinamico Presidente L.Ten (ris.) Lorenzo Picarelli insieme al Direttivo del sodalizio farense, hanno pensato di onorare affrontando l’impegno con il cipiglio giusto. Un dovere morale che, quindi, è stato concepito, allestito, studiato e progettato con estrema razionalità. E ciò, soprattutto, nel pieno rispetto delle procedure militari, religiose e civili. Ebbene sì! c’è stato un gran daffare ! Ma, anche se non è stato facile, alla fine tutto è rientaro nei ranghi con la massima soddisfazione per gli organizzatori e per i Dirigenti dell’ANC nazionale e dell’Arma.

cms_5802/P.jpgI quali saranno presenti all’evento con il P/te Nazionale Gen. C.d’A. Libero Lo Sardo e con il Vice Comandante della Benemerita, Gen. C.d’A. CC Antonio Ricciardi, anche, Comandante della neo costituita Unità “Tutela Forestale” . Invitati sono anche il Sindaco dottor Davide Bsilicata e la sua Giunta ed ovviamente i colleghi Carabinieri in servizio e congedo. Tutti ugualmente convinti che quella del 25 marzo p.v., sarà una giornata di riflessione e di memoria destinata ad esaltare la sensibilità e la coesione sociale. Un sigillo di merito per l’organizazione e per un avvenimento di notevole impatto, destinato a suscitare il massimo consenso ed a riversare lustro sulla cittadina che ci ospita e sulla sua intera comunità. Non foss’altro perché, in buona parte, costituita da militari in servizio, veterani in congedo e veramente tanti simpatizzanti dell’etica militare. A tal riguardo val la pena di ricordare che, essendo dislocati in questa parte della Sabina, primari Centri di specializzazione militare, possiamo affermare di convivere ed essere in simbiosi con un contesto di alto prestigio asseverato dalla presenza del Centro di Equitazione Militare, del Centro Polifunzionale di Sperimentazione, dell’Accademia dei Vigili del Fuoco, del Centro di Allevamento dei Cavalli Lipizzani della PS e di altre Forze di Polizia, dell’Area della Ricerca di Roma del CNR, dell’ ISMA e delle molteplici Casermette di Carabinieri, Polstrada, Polizia Urbana, Croce Rossa Italiana, Volontari del Soccorso e della Pro.Civ.E sarà una giornata all’insegna dell’onore militare e dell’amor patrio. Ma anche per ribadire che il Carabiniere in congedo è sempre dalla parte della legalità ed a disposizione dei più piccoli e dei più deboli. Quindi sabato 25 p.v., noi Carabinieri e Militari in congedo saremo veramente in tanti, pronti ad attendere ed accogliere quanti vorranno condividere con noi gli stessi sentimenti di orgoglio, passione e vicinanza. Senza andare oltre il sentimento di cordialità e fratellanza che accomuna chi ha indossato le stellette a cinque punte. E, quindi, per saldare il debito d’onore dovuto ai nostri prodi concittadini nel segno della riconoscenza per aver fondato 80 anni orsono la nostra bella Sezione ANC. Tutti presenti sabato 25 marzo per commemorare, ricordare ed, ovviamente, rendere omaggio agli amici, simpatizzanti e sponsor per il prezioso supporto fornito. Grazie quindi a: Geom. Rossetti di BIG-MAT, Sigg. Trasei di CAR-CAMPER, Geom. Gentile di CIME srl, dott. Santini di COGEFER, F.lli D’Amico del Gruppo D’Amico srl, dott. Micarelli di ITER srl, dott. Coviello di PUNTOFARMA. Bene. Organizzata in sinergia con il Comune, le Associazioni d’Arma e Combattentistiche presenti sul territorio, la manifestazione sarà cadenzata dal programma che segue:

ore 9:30 Afflusso in Passo Corese - Piazza Rodolfo Mancini

ore 10:00 Scoprimento della targa di intitolazione della sede sociale al Gen. D. (R.O.) Raimondo D’ Inzeo

ore 11:00 Fara Sabina - Piazza del Duomo -Scoprimento di una targa ricordo dell’ 80° anniversario della costituzione della Sezione ANC

ore 12:00 Abbazia di Farfa - Celebrazione della S. Messa in onore della Virgo Fidelis “Patrona dell’Arma”

ore 13:00 Ristorante il “Borghetto d’Arci” - Pranzo sociale e Festa del tesseramento

I soci delle Associazioni d’Arma, Combattentistiche e di Protezione, sono cordialmente invitati ad indossare le insegne previste e di partecipare accompagnati dal Labaro sociale.

per informazioni e comunicazioni varie si prega di raccordarsi a mezzo :

tel. : 393 3520 258 (segreteria) - e-mail : farasabina@sezioni-anc.it - http://www,ancfarasabina.it

Giancarlo Giulio Martini

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su