EQUITAZIONE – ENDURANCE: BRONZO A SQUADRE PER LA NAZIONALE ITALIANA

Dubai International Endurance City, Marzo 2014 - Straordinario successo per i portacolori italiani nella seconda edizione del CISM (World Endurance Military Championship

CISM_-_Endurance_Militari.jpg

E nella sontuosa Rassegna internazionale riservata ai binomi militari, che si è conclusa a Dubai International Endurance City, il Tricolore è tornato a garrire alto: sul podio. La nazionale italiana militare ha, infatti, conquistato una meritatissima Medaglia di Bronzo nella gara a Squadre, piazzando i propri talenti alle spalle di Emirati Arabi Uniti e Marocco ma molto avanti rispetto ad Uruguay e Spagna. Un grande e prestigioso risultato per i nostri cavalli, cavalieri e lo staff dirigenziale e dei tecnici che la dice lunga sulle qualità tecnico-organizzative della nostra Tradizione in fatto di equitazione. Una realtà concreta, per altro, ben asseverata dalle congratulazioni dello Stato Maggiore della Difesa. In grande evidenza il 1° C.M. Matteo Paolucci -laziale- che, avendo conseguito il 15° posto su Lucas alla media 20,05 km/h, è risultato il migliore fra gli italiani in gara. Altrettanto buoni i risultati del carabiniere Nicola Erculei, anche lui laziale - 16° su Jersik Bugati a 20,05, del C.M.S. Jacopo Di Matteo (Abruzzo) - 17° su Hc Potro Secreto a 20,05 e del C.le Mario Sorrentino (Campania) -18^ su Kalkadoon Sharif a 20,05). Sfortunata, invece, la C.M. Chiara Marrama su Magic Glenn Karra, costretta al ritiro a 10 chilometri dall´arrivo dopo aver chiuso i primi 80 chilometri in terza posizione alla media di 25,88 km/h. Entusiasmo alle stelle, quindi, in casa azzurra e per il Col. Max André Barbacini (già Comandante della Scuola Mil. di Equitazione di Montelibretti), dal segretario del Comitato sport equestri del Cism, capitano Andrea Colotti e dal maresciallo Francesco Giacomi, responsabile della squadra azzurra.

cms_527/CISM_Logo.jpgUnanime il ringraziamento e l´apprezzamento manifestati da tutto lo staff e dai cavalieri della nazionale italiana militare nei confronti delle Emirates Stables per la qualità dei cavalli messi a disposizione. A mille l’entusiasmo per il Commissario Tecnico Gianluca Laliscia che, impegnato per la seconda volta in un campionato mondiale a Dubai (memorabile l´Oro a squadre conquistato nel Campionato del Mondo assoluto del 2004), ha centrato l´obiettivo di tornare in Italia con un’altra pregevole Medaglia.

Giancarlo Giulio Martini

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App