Danimarca, exit poll

In testa i socialdemocratici

Danimarca__exit_poll_in_testa_i_socialdemocratici.jpg

Sconfitto il blocco di centrodestra del premier Lars Lokke Rasmussen, con l’opposizione socialdemocratica in testa nelle elezioni in Danimarca. E’ quanto emerge da due exit poll condotti alla chiusura delle urne, secondo cui i socialdemocratici di Mette Frederiksen avrebbero conquistato 90 dei 179 seggi del Parlamento, quindi la maggioranza, contro i 75 della coalizione di governo uscente.

cms_13069/2.jpg

Il partito anti-immigrati sarebbe crollato. Secondo l’emittente pubblica Dr, il Partito del popolo danese avrebbe dimezzato i suoi consensi rispetto a 21% del 2015. "Non abbandonerò la nave nel mare in tempesta, terrò conto del messaggio degli elettori", ha commentato il leader del partito, Kristian Thulesen Dahl, dopo le prime proiezioni del voto parlamentare. Il partito sosteneva la coalizione di centrodestra del premier Lars Lokke Rasmussen.

(Fonte AdnKronos - Foto interna dal Web)

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App