Contributi per progetti di crescita industriale sostenibile

ministerodellosviluppoeconomico.jpg

Contestualmente ai “Contributi per lo sviluppo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione”, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato un bando finalizzati ad agevolare progetti di cerscita economica sostenibile.

Agevolazioni per progetti di ricerca e sviluppo finalizzati allo sviluppo delle di attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale connesse alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi, o al miglioramento di prodotti, processi o servizi già esistenti.

I progetti devono perseguire obiettivi di crescita sostenibile e promuovere un’economia efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e competitiva.

Nazionale

Beneficiari

  • Imprese industriali dirette alla produzione di beni e servizi;
  • imprese di trasporto per terra;
  • imprese artigiane;
  • imprese agro-industriali;
  • centri di ricerca con personalità giuridica e spin-off dei centri di ricerca;
  • start-up innovative.

Tali soggetti, fino ad un massimo di 5, possono presentare progetti anche congiuntamente.

Progetti

Progetti di ricerca e sviluppo finalizzati allo sviluppo delle di attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale connesse alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al miglioramento di quelli già esistenti.

I progetti devono perseguire obiettivi di crescita sostenibile e promuovere un’economia efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e competitiva

Progetti non inferiori a 5milioni e non superiori a 40milioni.

Spese ammissibili

  • personale dipendente;
  • strumenti e attrezzature;
  • servizi di consulenza;
  • materiali utilizzati per il progetto.

Agevolazioni

Finanziamento agevolato, durata massima 8 anni, pari al:

  • 60% delle spese ammissibili per le imprese di piccola e media dimensione
  • 50% delle spese ammissibili per le imprese di grande dimensione.

e contributo a fondo perduto pari al:

  • 15% delle spese ammissibili per le imprese di piccola e media dimensione;
  • 10% delle spese ammissibili per le imprese di grande dimensione.

Il contributo a fondo perduto è aumentato del 5% se:

  • progetto realizzato con il contributo esterno di un organismo di ricerca in misura non inferiore al 10%;
  • progetto realizzato in parte nell’ambito di forme di collaborazione internazionale;
  • progetto congiunto con partecipazione di almeno una PMI.

Documenti

Decreto ministeriale del 15 ottobre 2014

Decreto direttoriale del 30 aprile 2015

Date

Le domande potranno essere presentate a partire dal 30 giugno 2015.

Le istanze preliminari dovranno essere presentate in via telematica attraverso il link del soggetto gestore.

Info

Vai sul sito

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App