CONSIGLI FASHION PER UN OUTFIT DA PAURA!

COME VESTIRSI SENZA TRAVESTIRSI AD HALLOWEEN

COME_VESTIRSI_SENZA_TRAVESTIRSI_AD_HALLOWEEN.jpg

Ogni anno in questo periodo le persone si dividono in due fazioni: quelli che odiano Halloween ritenendola una festa americana che niente ha a che fare con noi e con le nostre tradizioni e quelli che già dal mese di agosto cominciano a pensare a quale outfit indossare per la notte più horror dell’anno. Io per la verità propendo per la prima fazione, ma si sa oggi ogni scusa è buona per fare festa e sicuramente molte di voi saranno invitate a feste tra amici o party a tema nei numerosi locali delle vostre città.

cms_7574/foto_1.jpeg

Questo articolo nasce per proporvi soluzioni dell’ultimo minuto e a buon mercato, su come vestirsi ad halloween senza necessariamente travestirsi, ma con quello che già avete nell’armadio. L’alternativa alla lettura è chiedere consiglio a quell’amica, che tutte noi abbiamo, che non ha mai superato la fase dark e che ogni santo giorno esce di casa come se halloween fosse tutto l’anno. Però devo avvisarvi che correte il rischio di apparire ridicole o peggio ancora patetiche, perché va bene halloween, ma l’importante è essere a posto con la propria coscienza fashion con un outfit horror, ma ultra glam!

cms_7574/foto_2.jpg

Innanzitutto dovete tenere presente che halloween non è l’equivalente del nostro carnevale, se per una festa in maschera carnascialesca tutto è concesso anche un outfit da fata turchina o da fanciulla del West (…scusate piccoli traumi infantili che riemergono dal mio inconscio!), se siete invitate ad una festa di halloween il vostro outfit dovrà essere spaventoso e tendente al gotico.

cms_7574/foto_3.jpg

Partiamo dai colori che sono perfetti per halloween, ma che quest’anno sono anche nella palette di Pantone: senape (giallo zucca), viola, grigio, bordeaux e ovviamente sua maestà il nero e non c’è donna al mondo che non abbia capi neri nel proprio guardaroba, quindi la scusa non ho niente da mettermi per halloween sarà poco credibile alle orecchie delle vostre amiche più fashioniste!

cms_7574/foto_4.jpg

Spalancate il vostro armadio e tirate fuori tutti i vostri black dress, mini o long, che siano e scegliete quello che più vi piace: corto, in eco pelle e aderentissimo per un outfit da sexy strega o lungo e sinuoso per un omaggio all’amatissima Morticia Addams. Anche un abito in pizzo nero sarà indicatissimo per l’occasione, l’effetto sarà da sposa cadavere, come la protagonista del film di Tim Burton…very cool. Per la notte di halloween sono ammesse piccole deroghe al buon gusto, quindi via libera, ma non troppo, a spacchi, scollature e trasparenze. Anche in questo caso i trend per quest’inverno ci vengono in soccorso perché se leggete i miei articoli avrete già nel vostro armadio un abito di tulle trasparente che per gli outfit di tutti i giorni indosserete con sotto una t-shirt , il jeans e un paio di biker, ma che per la notte di halloween indosserete con sotto solo una bralette e una coulotte. Troppo audace per alcune di voi?, allora semaforo verde per il long dress con decolleté più sexy che avete e giocatevi la carta della fascino macabro, ma tanto carismatico, che Morticia sfodera per far cadere ai suoi piedi l’amato Gomez.

cms_7574/foto_5.jpg

Se non doveste avere nel vostro guardaroba (impossibile) un vestito nero cercate una gonna di tulle, una mini in pelle o in vinile e se nel caso le gonne non fanno al caso vostro optate per un fuseaux in pelle o vinile. Tutti i capi appena citati devono necessariamente essere presenti in un guardaroba di una fashion addicted che si rispetti e se la vostra risposta è no, allora correte dovete correre ai ripari, anche perché avrete l’alibi dello shopping intelligente, ripetete con me:” acquisto per il trentuno di ottobre, ma l’indosso tutto l’anno!”. Completate l’outfit con un crop top, un corsetto stringato o body in tulle o in pizzo e il gioco è fatto.

cms_7574/foto_6.jpg

Fin qui halloween non vi è costato un euro ed ora arriva la parte più divertente: gli accessori, con un budget minimo potete sbizzarrirvi nell’acquisto di accessori a tema come un cappello da strega, un cerchietto con le orecchie da pipistrello, un cappellino a forma di ragnatela. Indossate un chocker in stile gotico, un ciondolo a forma di croce, una cintura corsetto, non avete che l’imbarazzo della scelta e sono tutti accessori che avete già nel vostro portagioie, tranne le orecchie da pipistrello…voglio sperare! Un paio di scarpe a punta sono il must have per la notte di halloween e visto che lo sono anche per questo inverno è impossibile che non ne abbiate almeno un paio, che la vostra scelta ricada su uno stivale stringato, una ballerina o una decolleté dallo stiletto assassino l’importante è che sia a punta.

cms_7574/foto_7.jpg

Una parte importantissima per un outfit “da paura” ben riuscito è ricoperta dal nostro make up, create una base di due toni più chiara di quella che solitamente adottate per il make up di tutti i giorni, osate un trucco occhi più scuro e marcato, questa è l’occasione giusta per calcare la mano senza il timore di essere too much. Le unghie saranno laccate di nero o viola, idem per le vostre labbra o se volete un risultato più soft, ma di forte impatto “azzerate” il make up e lasciate che le vostre labbra rosso sangue parlino per voi. Ma se il make up è la vostra passione e se a detta di tutte le vostre amiche avete delle potenzialità per diventare delle future make up artist allora non vi resta che andare su youtube e scegliere tra i numerosi tutorial per creare un trucco da halloween di grande effetto.

Non mi resta che augurare a tutte le halloween addicted di trascorrere una notte piena di mistero e paura, ma con lo stile che contraddistingue sempre una very fashion addicted dalle altre donne…happy halloween!

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App