"PALLE DI NEVE" DA PYEONGCHANG

Inaugurata la XXIII edizione. Il Curling apre il programma delle fide. Azzurri in gara a partire da domenica

1518151221PALLE_DI_NEVE_DA_PYEONGCHANG.jpg

Finalmente, per gli appassionati, i Giochi Olimpici Invernali hanno avuto inizio. Già prima della cerimonia ufficiale, si sono disputate alcune sfide di Curling. Nel match clou della giornata tra svizzera e Cina, l’anno spuntata gli elvetici con una giocata, nel finale, di due punti (7-5), mentre tra Norvegia e Canada, per il doppio misto, ha vinto la formazione europea. Negli altri due incontri, invece, gli USA si sono imposti con un netto 9-3 sugli Atleti Olimpici per la Russia (N.d.R. I Russi gareggiano senza simboli e bandiere in seguito allo scandalo del doping di Sochi 2014), e la Corea del Sud ne ha rifilati 9 alla Finlandia (3pt). In assenza di altre gare da commentare, degno di cronaca è il rifiuto dell’atleta americano, Adam Rippon, di incontrare il capo delegazione e Vice Presidente degli Stati Uniti, Mike Pence, in seguito alle posizioni di quest’ultimo riguardo ai diritti gay.

cms_8377/Fot_1.jpg

Secca è stata la smentita del braccio destro di Donald Trump ammonendo Rippon “di non farsi distrarre dalle "fake news” esortando “tutto il team a portare a casa l’oro”, si legge da Twitter. Da segnalare, anche, la questione “Norovirus”: sono saliti a 128 i casi di persone contagiate da questo non pericoloso virus, ma che provoca grossi problemi gastrointestinali con attacchi improvvisi di vomito e diarrea. Le autorità hanno subito provveduto a mettere in quarantena i contagiati; nessun atleta, al momento, è stato coinvolto. In casa Italia, scalda i motori la nostra porta bandiera, Arianna Fontana.

cms_8377/foto_2.jpg

Sono trascorsi 12 anni dal Bronzo conquistato a Torino e il desiderio di fare bene è forte come allora: “Sono passati un po’ di anni, diciamo che di quella ragazzina c’è ancora la fame e la voglia di migliorare e di vincere”. E riguardo alle medaglie rassicura: “Noi donne puntiamo tanto sulla staffetta. Già il primo giorno sarà importante perché abbiamo la semifinale, oltre al primo turno dei 500 metri. Speriamo tutte quante di riuscire a partire con il piede giusto”. Per vedere gli Azzurri in gara, bisogna attendere fino a domenica: nella discesa libera ci sono Fill, Paris e Innerhofer, e Fishnaller nel singolo maschile di slittino. Dirette Rai ed Eurosport.

QUESTO IL PROGRAMMA CON GLI AZZURRI (ORA ITALIANA)

- DOMENICA 11 FEBBRAIO
Sci alpino: discesa libera maschile ore 3 italiane (FILL, PARIS, INNERHOFER);
Slittino: singolo maschile alle 10,50 (FISCHNALLER);

- LUNEDI’ 12 FEBBRAIO
Sci alpino: slalom gigante femminile, prima manche alle 2,15 e seconda manche alle 5,45 (GOGGIA, BRIGNONE, MOELGG);
Biathlon: 10 km Pursuit femminile alle 11,10 (WIERER)

- MARTEDI’ 13 FEBBRAIO
Sci alpino: combinata maschile alle 7 (PARIS, INNERHOFER, FILL);
Short track: 500 metri femminile alle 11 (FONTANA);
Sci nordico: Sprint a tecnica classica maschile alle 12 (PELLEGRINO);

- MERCOLEDI’ 14 FEBBRAIO
Sci alpino: slalom speciale femminile, prima manche alle 2,15 e seconda manche alle 5,45 (COSTAZZA OUTSIDER);
Biathlon: 15 chilometri individuale femminile alle 14,05 (WIERER)

- GIOVEDI’ 15 FEBBRAIO
Sci alpino: Supergigante maschile alle 3 (PARIS, INNERHOFER, FILL);
Snowboard: finali snowboardcross maschile alle 5,30 (VISINTIN)

- VENERDI’ 16 FEBBRAIO
Snowboard: finali snowboardcross femminile alle 4,15 (MOIOLI)

- SABATO 17 FEBBRAIO
Sci alpino: Supergigante femminile alle 3 (GOGGIA, BRIGNONE, BASSINO);
Short track: 1.500 metri femminile alle 11 (FONTANA);
Biathlon: 12,5 km Mass start femminile alle 12,15 (WIERER);

- DOMENICA 18 FEBBRAIO
Sci alpino: slalom gigante maschile, prima manche alle 2,15 e seconda manche alle 5,45 (DE ALIPRANDINI OUTSIDER);
Sci nordico: staffetta 4x10 km tecnica classica e libera maschile alle 7,15 (PELLEGRINO-NOECKLER)

- MARTEDI’ 20 FEBBRAIO
Short track: 3.000 metri staffetta femminile alle 11 (FONTANA-MAFFEI-MASCITTO-PERETTI);

- MERCOLEDI’ 21 FEBBRAIO
Sci alpino: discesa libera femminile alle 3 (GOGGIA, BRIGNONE, BASSINO, FANCHINI)
Sci nordico: team sprint a tecnica libera maschile alle 11 (PELLEGRINO-NOECKLER-ZELGER)

- GIOVEDI’ 22 FEBBRAIO
Sci alpino: slalom speciale maschile, prima manche alle 2,15 e seconda manche alle 5,45 (GROSS OUTSIDER)
Short track: 1.000 metri femminile alle 11 (FONTANA);

- VENERDI’ 23 FEBBRAIO
Pattinaggio di figura: Libero femminile alle 2 (KOSTNER);
Sci alpino: combinata femminile alle 6,30 (GOGGIA, BRIGNONE)

- SABATO 24 FEBBRAIO
Sci nordico: 50 km Mass start maschile alle 6 (DE FABIANI OUTSIDER).

(Foto dalla pagina FB italiana dei Giochi: si ringrazia)

Nicòl De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App