“Caffè Guglielmo” Il caffè Made in Calabria sbarca in Cina.

Caffè_Guglielmo_Il_caffè_Made_in_Calabria_sbarca_in_Cina.jpg

Da sempre laddove vi è un buon caffè si costruisce l’arte dell’incontro, in famiglia o tra amici, nei bar, dalla periferia della provincia italiana fino ai centri delle più grandi città europee e mondiali. Chissà se il fondatore della “Gugliemo Caffè”, Guglielmo Papaleo, che nel 1943 creò la sua impresa di torrefazione a pochi chilometri da Catanzaro, immaginasse che quell’idea imprenditoriale sarebbe un giorno sbarcata in Cina. Oggi l’impresa è presente in vari punti vendita in Italia e in Europa. La nuova sfida di crescita della Società calabrese è rivolta ai mercati emergenti. Dopo i dieci punti vendita già aperti in Corea del Sud, Caffè Guglielmo prosegue sulla rotta del mercato orientale e sbarca a Qingdao, città di 9 milioni di abitanti nel nord-est cinese. La caffetteria fa da vedetta all’ingresso principale del Lion Mall, uno dei più importanti centri commerciali della città. L’arredamento, che abbraccia la storia ultra settantennale di Guglielmo e la modernità di un’azienda che crede nell’innovazione e nella sperimentazione costante, fa da cornice ad un ambiente familiare dove gustare un ottimo caffè italiano. L’azienda crede nel valore del proprio know-how, fatto di un sapere antico ma sempre aggiornato sulle nuove metodologie del settore.

cms_5603/2.jpgAl timone c’è Daniele Rossi nipote di Guglielmo. Un manager brillante ed intraprendente che, unendo al sapere antico, tradizione ed innovazione, punta a consolidare il proprio marchio nel mondo senza dimenticare le origini di un sogno nato nel Sud Italia e che del Sud Italia non vuole perdere la creatività e la qualità di un prodotto semplice ed artigianale. “Oggi in Cina nella nuova caffetteria Guglielmo ho visto lo sguardo di mio nonno. E mi sono emozionato - ha detto Rossi - Il progetto export di Caffè Guglielmo è un impegno preciso che, in team con Roberto Volpi e Matteo Tubertini, porteremo avanti con determinazione e convinzione. A Shanghai, dove sono andato prima di recarmi a Qingdao, ho avuto modo di incontrare potenziali distributori interessati ai nostri prodotti e al ‘made in Italy’ e i primi contatti sono stati decisamente incoraggianti”. Quella di Gugliemo caffè è una storia di provincia che non smette di far sognare.

cms_5603/3.jpgUn’eccellenza italiana che gira il mondo portando con se il fascino antico della torrefazione italiana meridionale, nata dalla volontà di sfidare la miseria credendo nel proprio prodotto e nel proprio saper fare. Una scommessa vinta nel cuore del Sud Italia che fa ben sperare per il futuro dell’economia del Mezzogiorno. La voglia di fare impresa può affondare le proprie radice nella storia passata e rivalutarla, guardando ad un futuro di crescita e sviluppo in nuovi mercati che amano i prodotti italiani per la loro indiscussa qualità, frutto di miglioramenti continui nelle tecniche di produzione. Questa storia ci fa sentire orgogliosi di essere italiani. Il caffè Guglielmo è il “made in Italy” che funziona.

Enrico Marotta

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App